Brijuni

Vegetazione autoctona, una macchia mediterranea incredibilmente protetta, prati sui quali pascolano tranquillamente daini, cervi e mufloni… sono parte del paesaggio di Brioni e del programma escursionistico che prevede anche l’uso del trenino turistico.

In treno si visitano i siti archeologici piu distanti dal centro isolano; val Catena (Verige) con i resti della villa rustica romana del I sec. d.C., il safari-park nel quale zebre, pecore della Somalia, mucche indiane, dromedari, lama ed elefanti vivono in armonia.

Il Museo archeologico allestito nel castello veneziano risalente al XVI sec. e la chiesetta gotica di S. Germano del XV sec. Con le sue riproduzioni di affreschi e di monumenti glagolitici dell’Istria fanno anch’essi parte del programma escursionistico, come pure la raccolta di scienze naturali e la mostra fotografica.

Il giro di Brioni Maggiore avviene in compagnia di una guida, in lingua croata, italiana, tedesca, russa ed inglese.

Hotels & Resorts